Spiaggia Calamosche conosciuta dai siciliani come "Funnu i Musca" - Sicilia Turismo e Notizie

   Sicilia Turismo & Notizie
Vai ai contenuti

Menu principale:

Frazioni
La spiaggia di Calamosche

La Spiaggia di Calamosche è situata tra i resti archeologici di Eloro e l'Oasi faunistica di Vendicari. Nel 2005 è stata insignita dalla Guida Blu di Legambiente del titolo di "Spiaggia più bella d'Italia". E' frequentata soprattutto dai siciliani dei luoghi vicini che ne apprezzano la trasparenza e la limpidezza delle acque marine che la bagnano. In siciliano è conosciuta come "Funnu i Musca" ed è raggiungibile, da dove si parcheggia l'auto, a piedi per circa un chilometro attraverso un sentiero immerso nella vegetazione mediterranea. Per arrivare al parcheggio si percorre la S.P. Pachino-Noto e al km 6 si entra in una stradina non asfaltata che passa sopra la vecchia linea ferroviaria, da qui si prosegue per circa un paio di chilometri fino a raggiungere un cancello della ormai ex Guardia Forestale dove trovate le indicazioni per il vicino parcheggio protetto, in cambio di qualche euro.

La Spiaggia di Calamosche, proprio perchè non è facilmente raggiungibile in quanto abbastanza isolata, è di una bellezza rara e incontaminata (incivili esclusi perchè a volte abbandonano sulla spiaggia gli avanzi dei loro picnic). Non ci sono bar, stabilimenti balneari, musica fastidiosa, ma ci sono soltanto mare cristallino e natura selvaggia. La spiaggia, di circa 200 metri ma molto profonda, è di sabbia fine dorata.

Mangia muoviru cò scacciuni
Mangia catarro con la pagnotta.
Si dice di persone spilorce che, per non spendere un soldo, si privano del companatico.
Nelle vicinanze...


Riserva Naturale Orientata Oasi Faunistica di Vendicari

L'Oasi Faunistica di Vendicari è particolarmente importante per la presenza di pantani che fungono da luogo di sosta nella migrazione degli uccelli. All'interno della Riserva vi sono diversi insediamenti archeologici e architettonici. È possibile trovare infatti le tracce di vasche-deposito di un antico stabilimento per la lavorazione del pesce, accanto alle quali si è scoperta anche una piccola necropoli. Interessante la Tonnara che ancora mostra la sua... continua
Siamo anche su facebook:
© abcsicilia   -   Portale turistico e informativo per la Sicilia  -     Tutti i diritti riservati        Chi siamo      Privacy e Cookie Policy
Direttore responsabile: Giuseppe Cianci                                                        Contatti: redazione@abcsicilia.com  giuseppe.cianci@abcsicilia.com

Testata on line non soggetta agli obblighi stabiliti dall'art. 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416 e successive modificazioni, e dall'art. 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62. Inoltre ad essa non si applicano le disposizioni di cui alla Delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008.
Questa testata/blog non costituisce una testata giornalistica poiché non ha carattere periodico ed è aggiornata/o secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerata/o in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 2001. Si precisa inoltre che abcsicilia.com non ha alcuno scopo di lucro, tutti i ricavi della pubblicità presente sono finalizzati al sostegno delle spese tecniche per il mantenimento del dominio e il reperimento dei materiali.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu