Benvenuti ad Alcara Li Fusi - Vacanze in Sicilia - Turismo e Notizie

Abcsicilia
Vai ai contenuti

Menu principale:

Benvenuti ad Alcara Li Fusi

La città di Alcara Li Fusi
Cosa vedere nella città di Alcara Li Fusi (ME)

Alcara Li Fusi è un comune della provincia di Messina, con circa 2.000 abitanti, situato nel Parco dei Nebrodi a 398 metri sul livello del mare. Tra i luoghi di interesse turistico segnaliamo il Convento dei Cappuccini, con annessa la Chiesa di Sant'Elia, fondato nel 1574, il Monastero di Santa Maria del Rogato, il Monastero di San Barbaro di Demenna, la Fontana Abate, il Ponte in pietra sulla fiumara Rosmarino e la Grotta del Lauro.

Il 24 giugno si tiene nel paese la festa di San Giovanni Battista chiamata la festa di "U Muzzuni", termine che si riferisce alle brocche prive di collo (mozzate), ai fasci di grano dopo la raccolta (mazzuna) e alla decapitazione del Santo titolare. Il "Muzzuni" è la festa popolare più antica d'Italia, retaggio di un antico rito pagano legato al mondo contadino ad Alcara Li Fusi, nel giorno del solstizio d'estate, ma il simbolo della tradizione religiosa di Alcara Li Fusi è rappresentato dalla festa di San Nicolò Politi, il Santo Patrono di Alcara Li Fusi.

Gli abitanti di Alcara Li Fusi, forti di una ricca e antica devozione per questo Santo, si ritrovano due volte l'anno riuniti in chiesa a festeggiare il grande protettore: a maggio nei giorni dall'1 al 3, giorni in cui si ricordano i ringraziamenti per i tanti miracoli e ad agosto nei giorni dal 15 al 18. Nelle due festività, le attrazioni principali sono le processioni con la vara portata a spalla da numerosi fedeli e addobbata da cordoni votivi ad intreccio. Sulla vara c'è la Statua del Santo insieme all’Urna argentea che custodisce le reliquie del Santo. Ricca l'estate ad Alcara Li Fusi

Sotto trovate alcune strutture turistico ricettive dove soggiornare, dormire, mangiare o divertirsi a Alcara Li Fusi e dintorni, nel Parco dei Nebrodi, in provincia di Messina.

Amicizia mi piaci, ma u sceccu ra ciusa ama nnesciri (L'amicizia mi piace, ma l'asino della chiusa ama uscire)
L'amicizia spesso diventa un sentimento utilizzato esclusivamente per scroccare!
Ricette facili




Le ricette più famose della cucina tipica siciliana

Nel cuore del Mediterraneo, la Sicilia è stata per millenni crocevia di popoli che le hanno impedito di affermarsi, nel campo culinario, in maniera autonoma.
Sempre dominata, la Sicilia è stata però così intelligente da far propri gli aspetti peculiari delle diverse culture: greci e fenici, romani e bizantini, arabi e normanni, spagnoli e francesi.
Le ricette di abcsicilia sono ricette facili da realizzare e richiedono ingredienti economici di uso stagionale frequente  


©abcsicilia   -   Portale turistico e informativo per la Sicilia  -     Tutti i diritti riservati        

Chi siamo      Privacy e Cookie Policy       Contatti: redazione@abcsicilia.com  

Direttore responsabile: Giuseppe Cianci  giuseppe.cianci@abcsicilia.com

Testata on line non soggetta agli obblighi stabiliti dall'art. 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416 e successive modificazioni, e dall'art. 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62. Inoltre ad essa non si applicano le disposizioni di cui alla Delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008.
Questa testata/blog non costituisce una testata giornalistica poiché non ha carattere periodico ed è aggiornata/o secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerata/o in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 2001. Si precisa inoltre che abcsicilia.com non ha alcuno scopo di lucro, tutti i ricavi della pubblicità presente sono finalizzati al sostegno delle spese tecniche per il mantenimento del dominio e il reperimento dei materiali.
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu