La pasta coi tennerumi, solo per veri intenditori siciliani - Testata on line. Blog d'approfondimento delle notizie con particolare interesse per la Sicilia. Un blog di opinion-leading - Sicilia Turismo e Notizie

   Sicilia Turismo & Notizie
Vai ai contenuti

Menu principale:

La pasta coi tennerumi, solo per veri intenditori siciliani

Pubblicato da in ricette primi piatti ·


Pasta coi Tennerumi

Ingredienti per 4 persone:

1 bel mazzo di tenerumi
200 gr di spaghetti spezzettati
3-4 pomodori freschi
aglio e peperoncino
sale q.b.
olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione:

Iniziate pulendo accuratamente i tenerumi per selezionare le foglie più morbide e le parti più tenere del fusto. Mettete sul fuoco una pentola piena d'acqua abbastanza grande da contenere sia la verdura che la pasta. Mettete dentro i tenerumi in acqua fredda e accendete il fuoco, fateli cuocere fino a quando non diventano teneri e regolate di sale. A questo punto aggiungete gli spaghetti spezzettati, alla maniera tipica siciliana.

Nel frattempo in una padella fate soffriggere in olio extravergine di oliva l'aglio e il peperoncino. Versate quindi la polpa dei pomodori (precedentemente sbollentati e pelati), salate e lasciate cuocere a fiamma media per circa dieci minuti. Quando la pasta sarà quasi cotta, aggiungete nella pentola la salsa di pomodoro e un filo di olio. Quindi servite in piatti fondi e mangiate la minestra ben calda!



Torna ai contenuti | Torna al menu