Morto da ore al pronto soccorso ma nessuno si era accorto - Blog d'approfondimento. Noi non diamo le notizie, le commentiamo! - abcsicilia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Morto da ore al pronto soccorso ma nessuno si era accorto

Pubblicato da in Dall'Italia ·
Tags: Moncalierimortoprontosoccorso

Ospedale di Moncalieri

Un uomo è morto seduto nella sala di attesa del pronto soccorso dell'ospedale di Moncalieri, in provincia di Torino, nessuno si era accorto di lui, a dare l'allarme è stato un parente di un paziente.
Si tratta di un clochard di cui non si conoscono le generalità in quanto privo di documenti di riconoscimento. Sembra che l'uomo fosse arrivato al pronto soccorso di Moncalieri con un’ambulanza, martedì scorso, dopo che alcune persone avevano chiamato i soccorsi, vedendolo debole e spaesato tra alcuni cartoni in strada. Il clochard era stato dimesso però dall’ospedale il giorno prima della morte, secondo i medici sembra che l'uomo non fosse affetto da nessuna patologia e quindi dopo una colazione offerta dagli stessi medici era stato dimesso.
Ora sul caso sta indagando la procura. Certo le domande che qualunque persona, anche non addetta ai lavori, si ponga sono tante: ma se è stato portato in ospedale da un ambulanza e quindi visitato da un medico come mai non si conoscono le generalità dell'uomo? Anche se non ha un documento di riconoscimento addosso ma ha in tasca il foglio di dimissioni dall'ospedale perchè su quest'ultimo non sono annotate le generalità? Siamo sicuri che abbia ricevuto tutte le cure e le attenzioni necessarie? Siamo sicuri che il clochard abbia lasciato l'ospedale dopo le dimissioni per poi farvi ritorno il giorno dopo per ripararsi dalla pioggia come qualcuno afferma? Come sia possibile che un uomo si siede nella sala di attesa di un pronto soccorso e nessuno si accorge della sua presenza?
Lo stesso pronto soccorso già era venuto qualche mese fa (7 febbraio 2019) alla ribalta della cronaca a causa di un altro paziente che si era vistosamente alterato per la lunga attesa tanto che erano dovuti intervenire i carabinieri per calmarlo.




Copyright 2019. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu