E' caos per la riapertura delle scuole. Molte le ipotesi sul tavolo del ministro Azzolina - Testata on line. Blog d'approfondimento delle notizie con particolare interesse per la Sicilia. Un blog di opinion-leading - Sicilia Turismo e Notizie

   Sicilia Turismo & Notizie
Vai ai contenuti

Menu principale:

E' caos per la riapertura delle scuole. Molte le ipotesi sul tavolo del ministro Azzolina

Pubblicato da in News ·
Tags: scuola

Il ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina (M5S)

Tra mille difficoltà, una cosa è certa: il responso della comunità scientifica non potrà mai essere sintetizzato in un sì o un no. Quando e come andranno aperte le scuole dunque? Questo è il dilemma che la pandemia da Covid-19 ha portato in un settore che muove in Italia milioni di studenti di ogni ordine e grado.

In ballo non c'è soltanto l'istruzione dei nostri figli ma pure l'equilibrio della gestione quotidiana di moltissime famiglie oltre all'attività lavorativa di molti professionisti, senza parlare dell'impatto che la scuola ha sulla salute fisica e psicologica degli studenti stessi.

Dagli annunci che i nostri politici sperperano nei salotti televisivi ogni giorno, appare evidente come ci sia una enorme confusione sulle modalità di gestione dell'apertura delle scuole. Si guarda ai provvedimenti che hanno adottato gli altri Paesi nel mondo, ma si fa sempre più largo la via che condurrebbe a modalità ibride tra l'insegnamento a distanza e quello in aula, almeno che non si opti per una nuova organizzazione delle scuole stesse accompagnata da misure di distanziamento e uso di protezioni studiate ad hoc, come potrebbero essere, per esempio, il suono della campanella differenziato per sezioni, sia per l'ingresso quanto per l'uscita.

Speriamo che tutto il denaro utilizzato per l'impiego delle varie task force di tecnici e scienziati, chiamati a dare il proprio parere, porti almeno ad una soluzione sensata e sicura per tutto il Paese.






Torna ai contenuti | Torna al menu