La vera ricetta siciliana del limoncello - Testata on line. Blog d'approfondimento delle notizie con particolare interesse per la Sicilia. Un blog di opinion-leading - Sicilia Turismo e Notizie

   Sicilia Turismo & Notizie
Vai ai contenuti

Menu principale:

La vera ricetta siciliana del limoncello

Pubblicato da in ricette dolci e liquori ·

Il limoncello - ricetta siciliana

Anche se il limoncello non è nato in Sicilia, in quest'isola crescono limoni così buoni, come il "Femminello Siracusano", il limone IGP di Siracusa, che siamo tra le prime regioni produttrici di limoncello. La ricetta che segue è quella più diffusa tra le mura domestiche siciliane dove questo liquore viene preparato.

Ingredienti:
1 litro di alcool 95°; 15 limoni freschi e profumati; 1 litro di acqua minerale naturale; 800 gr. di zucchero.

Preparazione:
prelevate la buccia dei 15 limoni, dopo averli ben lavati e asciugati, facendo attenzione a non tagliare anche la parte bianca perché è amara, lasciate macerare le bucce immergendole nell'alcool in un contenitore di vetro chiuso ermeticamente, che terrete per 10 gg in un luogo al buio. Ogni tanto muovete il contenitore in modo che si mescoli meglio il composto, magari una volta ogni due giorni.

Trascorso questo tempo preparate uno sciroppo con 1 litro di acqua e 800 grammi di zucchero: riscaldate l'acqua a fiamma dolce aggiungendo pian piano lo zucchero e mescolate fino a quando lo zucchero non si sarà tutto sciolto, spegnete la fiamma e fate raffreddare. Una volta raffreddato unitelo all'alcool e le bucce di limoni, date qualche girata e quindi filtrate il tutto e mettete nelle bottiglie.

Lasciate riposare ancora per una ventina di giorni, dopodiché potete metterlo in frigo e gustarlo nelle calde serate d'estate.

Con le dosi di cui sopra potete preparare fino a poco più di 2 litri di buon limoncello.





Torna ai contenuti | Torna al menu