La città balneare di Sant'Alessio Siculo - Vacanze in Sicilia - Turismo e Notizie

Abcsicilia
Vai ai contenuti

Menu principale:

La città balneare di Sant'Alessio Siculo

La città di Sant'Alessio Siculo
Sant'Alessio Siculo è un comune della provincia di Messina, con poco più di 1.500 abitanti, situato sulla costa ionica della Sicilia, nel comprensorio della Valle d'Agrò. In epoca medievale la zona costiera dove ora sorge l'abitato di Sant'Alessio era scarsamente popolata a causa delle incursioni dei pirati saraceni e quindi pescatori e agricoltori di Sant'Alessio vivevano sul promontorio soprastante, nella contigua città di Forza d'Agrò, di cui era frazione. Solo nel 1948 Sant'Alessio ha assunto lo status di comune. Nei confini del suo territorio, sul promontorio denominato Capo Sant'Alessio, sorge il Castello di Sant'Alessio Siculo, di epoca normanna.

Cosa vedere a Sant'Alessio Siculo (ME)

Da visitare anche Villa Genovese, detta anche "Villa del Gallo" in virtù di un galletto di ferro che domina la torretta circolare, costruita alla fine del 1800, oggi restaurata dal comune e utilizzata per eventi ricreativo-culturali, diventando così un importante polo turistico-culturale per la cittadina. La costa di Sant'Alessio è lunga 4 chilometri ma la spiaggia è lunga invece poco più di un chilometro. Una spiaggia bellissima con ciottoli, più o meno fini, e un mare azzurro e pulitissimo, un vero angolo di paradiso, facilmente raggiungibile dal lungomare. uno dei pochi dove ancora i parcheggi sono delimitati da strisce bianche e non blu, quindi liberi e non a pagamento.

Sotto trovate alcune strutture turistico-ricettive dove dormire, mangiare o divertirsi a Sant'Alessio Siculo in provincia di Messina.

U paisi è picciulu, a gghenti ciuciulienu e i cosi si sanu (Il paese è piccolo, la gente mormora e le cose si sanno)
E aggiungiamo che questo vale per l'infamia e la calunnia, non già per l'elogio e l'encomio! Questi ultimi ricadono sotto il potere dell'invidia, perciò...: acqua in bocca!




Ricette facili




Le ricette più famose della cucina tipica siciliana

Nel cuore del Mediterraneo, la Sicilia è stata per millenni crocevia di popoli che le hanno impedito di affermarsi, nel campo culinario, in maniera autonoma.
Sempre dominata, la Sicilia è stata però così intelligente da far propri gli aspetti peculiari delle diverse culture: greci e fenici, romani e bizantini, arabi e normanni, spagnoli e francesi.
Le ricette di abcsicilia sono ricette facili da realizzare e richiedono ingredienti economici di uso stagionale frequente  


Seguici su Facebook
© abcsicilia   -   Portale turistico e informativo per la Sicilia  -     Tutti i diritti riservati        Chi siamo      Privacy e Cookie Policy

Direttore responsabile: Giuseppe Cianci  giuseppe.cianci@abcsicilia.com                                          Contatti: redazione@abcsicilia.com  

Testata on line non soggetta agli obblighi stabiliti dall'art. 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416 e successive modificazioni, e dall'art. 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62. Inoltre ad essa non si applicano le disposizioni di cui alla Delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008.
Questa testata/blog non costituisce una testata giornalistica poiché non ha carattere periodico ed è aggiornata/o secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerata/o in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 2001. Si precisa inoltre che abcsicilia.com non ha alcuno scopo di lucro, tutti i ricavi della pubblicità presente sono finalizzati al sostegno delle spese tecniche per il mantenimento del dominio e il reperimento dei materiali.
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu