Il Castello di Mola - Sicilia Turismo e Notizie

   Sicilia Turismo & Notizie
Vai ai contenuti

Menu principale:

Il Castello di Castelmola
Del Castello medievale di Castelmola (Me) restano soltanto i ruderi delle poderose mura normanne e non è stato possibile stabilire con esattezza l'epoca della sua costruzione.
L'unico elemento certo, in merito all'edificazione di quest'opera difensiva, proviene dalla dicitura greco-bizantina del X° secolo, incisa nella lapide marmorea posta sulla facciata del campanile della Chiesa Madre, che così recita: "questo castello fu costruito sotto Costantino, patrizio e stratega di Sicilia".
Da ciò si dovrebbe dedurre che il Castello sia stato edificato sotto Costantino Caramalo, ultimo stratega di Tauromenion nel IX secolo.
Nonostante questo faccia presumere una collocazione in epoca medievale, la maggior parte degli storici concorda con una più antica edificazione risalente al periodo romano.

Nel 1334 il Castello sembra che venisse utilizzato esclusivamente come fortezza, per funzioni difensive e per la detenzione dei prigionieri di guerra. Per secoli comunque, il Castello di Castelmola formò l'anello più forte della catena dei castelli di Milazzo, Ficarra, Tripi, Castroreale, Castiglione e Francavilla. Lungo la scala di accesso, scavata inizialmente nella roccia, è stata inserita l'antica "Porta di Mola" che ne segna l'ingresso principale. Sulla sommità dell'Arco la "chiave" porta inciso l'emblema di Castelmola "castello a tre torri" insieme alla seguente dicitura: "Castello Fedele a Sua Maestà - Anno 1578".
'A puntualità fa parti rà rucazzioni
La puntualità fa parte dell'educazione
Museo del Cinema

Museo del Cinema a Catania

Il "Museo del Cinema" si trova a Catania, presso il Centro Culturale "Le Ciminiere", in un sito di antiche zolfare, magistralmente recuperato dall'Architetto G. Leone che ha saputo coniugare la modernità architettonica con la memoria storica del luogo...continua
Il Museo Civico a Noto

MUSEO CIVICO a NOTO (SR)

Le collezioni del Museo comprendono beni di carattere storico-artistico, quadri e sculture di autori italiani e stranieri, molti di proprietà del Comune di Noto sin dalla fine dell'Ottocento, altri aggiuntisi grazie a donazioni, cessioni e assegnazioni. Il settore più importante è costituito dalla donazione di...continua
Seguici su Facebook
© abcsicilia   -   Portale turistico e informativo per la Sicilia  -     Tutti i diritti riservati        Chi siamo      Privacy e Cookie Policy
Direttore responsabile: Giuseppe Cianci                                                        Contatti: redazione@abcsicilia.com  giuseppe.cianci@abcsicilia.com

Testata on line non soggetta agli obblighi stabiliti dall'art. 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416 e successive modificazioni, e dall'art. 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62. Inoltre ad essa non si applicano le disposizioni di cui alla Delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008.
Questa testata/blog non costituisce una testata giornalistica poiché non ha carattere periodico ed è aggiornata/o secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerata/o in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 2001. Si precisa inoltre che abcsicilia.com non ha alcuno scopo di lucro, tutti i ricavi della pubblicità presente sono finalizzati al sostegno delle spese tecniche per il mantenimento del dominio e il reperimento dei materiali.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu