Benvenuti a Maletto - Vacanze in Sicilia - Turismo e Notizie

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cosa vedere nella città di Maletto
Maletto è un piccolo centro agricolo della città metropolitana di Catania ed il suo territorio ricade all'interno del Parco dell'Etna. Maletto è una città molto antica, sembra che i primi insediamenti nel territorio abbiano avuto inizio almeno mille anni avanti Cristo. Sono state diverse le popolazioni che hanno abitato questi luoghi: siculi, greci, romani, bizantini, arabi, normanni e infine gli Svevi, tra i quali, il Conte Manfredi Maletta a cui si deve l'origine del nome della città. Fu lui che, nel 1263, fece innalzare sulla rocca una torre fortificata, chiamata Castello, attorno alla quale si raccolse un primo nucleo di abitanti. Nel 1358, Castello e feudo di Maletto passarono alla famiglia Spatafora che, fino al 1812, ne restò feudataria. Il Castello, non più luogo di residenza dal XVI secolo, fu distrutto parzialmente dal terremoto del 1693 e poi abbandonato.
Maletto, con il suo territorio ricco di fitti boschi di alberi di querce, faggi, pini, lecci e castagni, rappresenta un ambiente naturale tra i più suggestivi, con il vulcano Etna a fare da guardiano dall'alto. I crateri spenti e i segni delle tante eruzioni passate, donano all'ambiente un'area suggestiva che piace agli amanti della montagna che qui trovano anche tante escursioni da effettuare.
Meritevole di una visita a Maletto è l'imponente Chiesa Madre, con le pregevoli opere d'arte custodite al suo interno. Ma da visitare ci sono anche l'ex Palazzo baronale degli Spatafora e l'annessa Chiesa di San Michele Arcangelo, due costruzioni terminate nei primi anni del Cinquecento. Bello anche il centro storico del paese con pregevolissimi fabbricati del Seicento e del Settecento.
Il Santo protettore di Maletto è Sant'Antonio di Padova che viene festeggiato, ogni anno, la seconda domenica di settembre, mentre la terza domenica di settembre si festeggia il co-patrono San Vincenzo Ferreri.

Benvenuti a Maletto
Passeggiata tra i boschi, cosa vedere nei dintorni di Maletto
Ricette facili




Le ricette più famose della cucina tipica siciliana

Nel cuore del Mediterraneo, la Sicilia è stata per millenni crocevia di popoli che le hanno impedito di affermarsi, nel campo culinario, in maniera autonoma.
Sempre dominata, la Sicilia è stata però così intelligente da far propri gli aspetti peculiari delle diverse culture: greci e fenici, romani e bizantini, arabi e normanni, spagnoli e francesi.
Le ricette di abcsicilia sono ricette facili da realizzare e richiedono ingredienti economici di uso stagionale frequente  


La ceramica in Sicilia


La ceramica - Strade e paesi siciliani della terracotta

Semplice, geniale invenzione, la ceramica è una delle realizzazioni più importanti dell'Umanità. In Sicilia essa fa la sua comparsa nel VI millennio a.C. e, sino all'età del Bronzo, si sviluppa in tutti i centri indigeni dell'isola. Dai primi rozzi manufatti di Stentinello, vicino... Leggi tutto
Dove mangiare in Sicilia


La cucina siciliana, dove mangiare in Sicilia
Guida ai sapori e ai valori della cucina siciliana

Una descrizione sulla storia della cucina siciliana e sulle sue tradizioni insieme ad una selezione di locali di cucina tipica siciliana, dove mangiare in Sicilia... Leggi tutto
Vivere è anche riuscire a mantenere l'equilibrio nei momenti di pazzia!
© Giuseppe Cianci
© abcsicilia   -   Portale turistico e informativo per la Sicilia  -     Tutti i diritti riservati        Chi siamo      Privacy e Cookie Policy
Direttore responsabile: Giuseppe Cianci                                              Contatti: redazione@abcsicilia.com  giuseppe.cianci@abcsicilia.com

Testata on line non soggetta agli obblighi stabiliti dall'art. 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416 e successive modificazioni, e dall'art. 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62. Inoltre ad essa non si applicano le disposizioni di cui alla Delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008.
Questa testata/blog non costituisce una testata giornalistica poiché non ha carattere periodico ed è aggiornata/o secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerata/o in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 2001. Si precisa inoltre che abcsicilia.com non ha alcuno scopo di lucro, tutti i ricavi della pubblicità presente sono finalizzati al sostegno delle spese tecniche per il mantenimento del dominio e il reperimento dei materiali.
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu