La città di Mussomeli - abcsicilia

Vai ai contenuti

Menu principale:

La città di Mussomeli

News, opinioni, eventi, recensioni
La città di Mussomeli
Mussomeli è un comune della provincia di Caltanissetta con poco più di 10.000 abitanti, situato a 765 metri sul livello del mare. Il suo clima è rigido e secco d'inverno, caldo e ventilato d'estate. Il territorio di Mussomeli era abitato, fin dall'antichità, da popolazioni indigene, come dimostrano le tombe scavate nella roccia che è possibile vedere in alcune zone intorno al paese. A Polizzello, sito archeologico, si possono vedere numerose grotte, che per la loro forma e la loro dimensione sono dette a forno. Questi sepolcri richiamano alla mente altri sepolcri simili presenti in altre zone della Sicilia, come la necropoli di Gibil-Abib, vicino Caltanissetta. In contrada Raffe è invece possibile cogliere la testimonianza di forme di civiltà successive, risalenti al periodo della penetrazione nell'interno della Sicilia dei Greci di Agrigento e al tempo in cui i Romani dominarono sull'isola. I primi abitanti di Mussomeli furono dei pacifici agricoltori, che si preoccupavano esclusivamente della coltivazione della terra incuranti degli avvenimenti politici e militari che interessavano la Sicilia.
Cosa vedere a Mussomeli
Nel territorio del comune di Mussomeli è compreso il sito archeologico di Polizzello. A pochi chilometri dal centro si può ammirare il maestoso Castello Manfredonico. Diverse e notevoli sono le abitazioni nobiliari presenti a Mussomeli: Palazzo Trabìa, Palazzo Mistretta, Palazzo Langela, Palazzo Minneci e Palazzo Sgadari (quest'ultimo adibito a museo archeologico, con resti da Polizzello e da Raffe). Vi è poi la Torre Civica, costruita dalla famiglia Lanza nel 1533.
Numerose le chiese costruite nel corso dei secoli tra cui la Chiesa Madre di San Ludovico ed il Santuario dedicato a Maria SS. dei Miracoli, comunemente detta Madonna dei Miracoli, fondata da padre Francesco Langela, proveniente da una delle famiglie più nobili e potenti del paese, Patrona della città di Mussomeli, che si venera l'8 e il 15 settembre di ogni anno. Da ricordare anche l'attiguo chiostro (costruito poco più tardi dal nipote frate Nicola Langela), la Parrocchia di San Giovanni Battista e le chiese di Santa Maria, di Sant'Enrico, di Maria SS. del Carmelo, di Cristo Re e la recente Parrocchia Trasfigurazione di Santa Teresa al Castello.
Dove mangiare a Mussomeli:
Agriturismo Monticelli, consigliato da abcsicilia.com


Alcune immagini della città di Mussomeli
© Foto di Giuseppe Cianci per abcsicilia.com
Agriturismo Monticelli a Mussomeli
L'Agriturismo Monticelli è albergo, ristorante, pizzeria, ricevimenti, fattoria didattica, con area benessere, maneggio, piscina e tanto altro. Abcsicilia.com ha avuto il piacere di pranzare all'agriturismo Monticelli, dopo la visita al Castello, in un'occasione, e durante la visita alla città, in un'altra occasione, e consiglia la location ai vari visitatori per la qualità della cucina siciliana, per la cortesia del personale e la disponibilità dei titolari.
La tua pubblicità GRATIS qui
Pubblicizza GRATIS la tua struttura ricettiva, la tua casa vacanza o anche la tua attività commerciale o professionale su abcsicilia.com. Hai un sito internet? Avrai il link che porta al tuo sito. Non hai un sito internet? Ci pensiamo noi a creare una pagina web tutta dedicata alla tua attività con descrizione, foto, mappa, commenti e modulo per contattarti. Quanto costa? Un banner con la tua pubblicità nella sola pagina del luogo dove opera la tua struttura è completamente GRATUITO.Che aspetti? Fatti vedere sul web e incrementerai i tuoi affari senza alcuna spesa. Inserisci subito la tua struttura o attività  CLICCA QUI

GRATIS GRATIS GRATIS GRATIS GRATIS GRATIS GRATIS
Non puoi fermare il tempo, ma puoi sempre riempirlo!
© Giuseppe Cianci


 
Copyright 2019. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu