La città di Santa Venerina - abcsicilia

Vai ai contenuti

Menu principale:

La città di Santa Venerina

La città di Santa Venerina
Gli amanti del wine tourism trovano qui una sosta obbligata per la degustazione dei pregiati vini etnei ottenuti da vitigni autoctoni come Nerello Mascalese, Cappuccio o Carricante o da vitigni importanti che si arricchiscono per la particolarità del terreno. La centenaria tradizione vinicola si declina qui in maniera esclusiva per la presenza delle distillerie, oggi moderne produttrici di una vastissima gamma di liquori esportati in Italia e nel mondo, detentrici dell’antica arte che ha portato il paese, dalla fine dell’800 alla meta del ‘900 ad essere la capitale della distillazione.
Santa Venerina è un comune italiano di circa 8.500 abitanti della città metropolitana di Catania. La costituzione a comune autonomo di Santa Venerina si ebbe nel 1934 con scorporo di porzioni di territorio del comune di Acireale in cui era inglobata prima. Il 29 ottobre 2002 il paese è stato seriamente danneggiato dal terremoto di Santa Venerina di magnitudo 4,5 della scala Richter.
Il mercato turistico mostra qui un trend positivo di crescita negli ultimi anni, perchè sta aumentando la possibilità di soggiorno in questa fascia dell'area etnea per una serie di fattori concatenati. Sempre alla ricerca di mete poco inflazionate, una nuova generazione di visitatori nazionali ed internazionali sceglie infatti di spostare la propria attenzione dalle grandi città metropolitane, oggi troppo caotiche e costose. La possibilità di effettuare un turismo che associ l’aspetto enogastronomico, quello culturale e quello naturalistico, con la presenza di un'importantissima attrattiva della Sicilia, l’Etna da un lato e il mare dall’altra, rende la città di Santa Venerina, come anche gli altri comuni della zona pedemontana, particolarmente attrattiva.

Amacardo Sicily - Grappe e Amari dal sapore spontaneo


In un pomeriggio, sotto l’ombra dell’imponente Etna tra quattro chiacchiere ed un aperitivo è nata l’idea di creare liquori a base di carciofino selvatico dell’Etna. Forti dell’esperienza di Angelo, conoscitore di piante selvatiche e per volontà di due giovani imprenditori, Maurizio e Andrea, spinti dalla passione di valorizzare la propria terra, nasce Amacardo Sicily”.
Abcsicilia ha avuto il piacere di conoscere il gusto degli amari Amacardo nella prestigiosa Villa Bellini di Catania in occasione di Cibo Nostrum 2019 ed ha deciso di inserire questa piccola azienda tra le tantissime eccellenze della nostra Sicilia meritevoli di essere inserite nel proprio portale abcsicilia.com. Per maggiori informazioni potete visitare il sito dell'Azienda Amacardo
La tua pubblicità GRATIS qui
Pubblicizza GRATIS la tua struttura ricettiva, la tua casa vacanza o anche la tua attività commerciale o professionale su abcsicilia.com. Hai un sito internet? Avrai il link che porta al tuo sito. Non hai un sito internet? Ci pensiamo noi a creare una pagina web tutta dedicata alla tua attività con descrizione, foto, mappa, commenti e modulo per contattarti. Quanto costa? Un banner con la tua pubblicità nella sola pagina del luogo dove opera la tua struttura è completamente GRATUITO.Che aspetti? Fatti vedere sul web e incrementerai i tuoi affari senza alcuna spesa. Ti basta una e-mail. Scrivici a info@abcsicilia.com

GRATIS GRATIS GRATIS GRATIS GRATIS GRATIS GRATIS
Quando bevo una buona birra profumata mi sento felice, perchè dovrei farne a meno?
©Giuseppe Cianci



 
Copyright 2019. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu